Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La ricetta della domenica di Benedetta Rossi: crespelle ricotta e spinaci | Video

  • a
  • a
  • a

Quale è la ricetta della domenica proposta da Benedetta Rossi? La chef marchigiana "fatta in casa" propone le crespelle al forno con ricotta e spinaci. Una scelta che piace ai suoi follower, visto che su Instagram la premiano con quasi 100mila visualizzazioni in meno di un'ora e numerosi messaggi, spesso di ringraziamento.

Come al solito oltre al video Benedetta pubblica la ricetta nel post che accompagna le immagini: "In una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo a mescolare. Versiamo il burro fuso e incorporiamo la farina un po' alla volta, otterremo una pastella molto densa. A questo punto continuiamo a mescolare e versiamo un po' alla volta il latte. Prendiamo un'altra ciotola e passiamo la pastella attraverso un colino per evitare eventuali grumi. Per la cottura saldiamo una padella antiaderente, imburriamo leggermente il fondo e togliamo l'eccesso con un foglio di carta assorbente. Versiamo il composto un po' alla volta. Lasciamo cuocere a fiamma media per un minuto e poi giriamo la crespella sull'altro lato per un altro minuto".

"Una volta preparate tutte le crespelle - continua Benedetta - iniziamo a farcirle. In alternativa possiamo coprirle con la pellicola per alimenti e tenerle in frigo un paio di giorni. In una ciotola schiacciamo la ricotta con una forchetta e aggiungiamo gli spinaci cotti e strizzati, il parmigiano, la mozzarella, un pizzico di sale e la noce moscata. Mescoliamo per bene e teniamo da parte. Quindi prepariamo la besciamella. Prendiamo una pirofila e cospargiamo il fondo con un po' di besciamella. Quindi spalmiamo la besciamella anche su 6 crespelle. Spalmiamo un cucchiaio di ripieno su ognuna delle crespelle".

La parte finale: "Richiudiamo le crespelle e sistemiamole sulla pirofila. Facciamo lo stesso con un altra pirofila e altre 6 crespelle. Quindi versiamo la besciamella rimasta per ricoprire il tutto e terminiamo con formaggio grattugiato. Mettiamo in forno una pirofila a 180-190° per circa 30 minuti. L'altra pirofila la copriamo con pellicola per alimenti e la conserviamo in freezer, si mantiene per circa 3 mesi".