Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Sant'Angelo di Roccalvecce, nel paese delle fiabe

Sant'Angelo di Roccalvecce, murale

Ritamaria Boini
  • a
  • a
  • a

Sant'Angelo di Roccalvecce, in provincia di Viterbo, è noto anche come paese delle fiabe. I muri di molte abitazioni sono infatti la base di murales che raccontano fiabe, favole e leggende, a cominciare da Pinocchio. Un luogo che si trova in un territorio dove nel giro di pochi chilometri si incontra un vero catalogo delle meraviglie, a cominciare dal capoluogo, Roccalvecce, borgo medievale che ha le sue radici in epoca etrusca, dove in un castello è possibile ammirare una collezione di armature antiche, arazzi e altro ancora e immergersi nella storia di quello che è stato un presidio di confine tra Stato Pontificio e Repubblica di Siena, e, a poca distanza, il giardino storico La Vignaccia, ricco di piante rare ed esotiche. Leggi l'articolo completo nell'inserto Terra e gusto del Corriere del 27 febbraio 2020