Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuovi impianti sportivi e scuola calcio di un grande bomber

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

I soldi li hanno trovati, il testimonial d'eccezione, che porta prestigio e competenza, anche, ed è Riccardo Zampagna. In più c'è un quartiere - Campomaggiore-Gabelletta - dove vivono circa 30 mila persone e di una struttura nuova, al passo con i tempi, ha certamente bisogno. Manca solo l'ultimo ok del consiglio comunale di Terni per il rinnovo della convenzione per l'utilizzo dei terreni (che scade a giugno del 2021) e poi alla parrocchia di San Giovanni Bosco potranno partire i lavori per la realizzazione del campo in erba sintetica e dei nuovi spogliatoi in muratura. Un'operazione da 250 mila euro, già finanziati, a tasso zero, dall'Istituto per il credito sportivo che concede agevolazioni alle parrocchie, equiparandole alle società sportive. In un paio di mesi, per tenersi larghi, il cantiere potrebbe essere aperto e chiuso, così che non è un'utopia ipotizzare la conclusione per l'inizio della prossima stagione sportiva (quindi settembre 2019). T utto sta ai tempi del civico consesso, che deve inserire il punto all'ordine del giorno e poi... votarlo, dopo che le commissioni Paip e Sport di Palazzo Spada hanno già dato il loro parere favorevole. (Servizio completo sul Corriere dell'Umbria  del 17 marzo 2019 – COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)