Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Passerella, il Comune ora chiede i danni

Esplora:

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Dopo il cedimento di parte del corrimano della passerella della stazione di Terni che ha rischiato di colpire un bimbo di due anni, il Comune prende provvedimenti:si rifarà sull'impresa che l'ha costruita. Sopralluogo dell'assessore Enrico Melasecche e riunione tecnica per la messa in sicurezza della struttura. In arrivo anche ulteriori telecamere per rafforzare la sicurezza. (servizio completo nell'edizione del 30 novembre del Corriere dell'Umbria)