Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Agguato dopo la partita, 3 tifosi denunciati

In azione la Digos

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Pesaro la Digos ha denunciato in stato di libertà tre tifosi pesaresi, fra i 24 e i 26 anni, ritenuti fra gli autori di un'aggressione ai danni di alcuni tifosi rossoverdi, in occasione della partita di calcio tra Vis Pesaro e Ternana. Il fatto risale al 30 settembre scorso quando un gruppo di ultras pesaresi tese un vero e proprio agguato ai danni di quattro tifosi ternani, attendendoli nei pressi del luogo dove avevano parcheggiato la loro autovettura. I ternani riuscirono a fuggire appena in tempo, ma la loro auto fu gravemente danneggiata da colpi di pietra e bastone. I tre tifosi pesaresi, scovati grazie anche agli impianti di videosorveglianza dello stadio Benelli, sono stati denunciati e muniti di Daspo tra i 3 e i 5 anni con obbligo di firma.