Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Recita natalizia vietata a scuola, l'ira di Salvini

Matteo Salvini

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

"Si avvicina il Natale e spuntano di nuovo "dirigenti scolastici" che vogliono impedire le recite ai bambini. Solo a me sembra una emerita idiozia?". Così, nella serata di sabato 17 novembre, il vicepremier Matteo Salvini è intervenuto sulla vicenda della recita natalizia vietata in una scuola elementare di Terni per non urtare la suscettibilità dei bambini non cattolici. Critiche sono state espresse anche dal sindaco Leonardo Latini e dall'assessore comunale alla Scuola, Valeria Alessandrini, mentre la dirigente scolastica difende la piena legittimità del suo operato.