Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scoperto supermarket della droga, 140 dosi di eroina pronte per lo spaccio. Due arresti

default_image

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Terni la guardia di finanza, dopo aver sottoposto a controllo due extracomunitari, gravati da precedenti penali, ha eseguito una perquisizione nella loro abitazione che ha consentito di recuperare oltre 140 dosi di eroina pronte per lo spaccio, per un peso complessivo di 50 grammi, un altro involucro contenente 70 grammi dello stesso stupefacente, ma anche sostanza da taglio, un bilancino di precisione e 655 euro in contanti. Si è dunque proceduto all'arresto dei due immigrati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella successiva udienza di convalida, l'autorità giudiziaria ha disposto per uno la misura della custodia cautelare in carcere e per l'altro gli arresti domiciliari. Nel corso degli ultimi giorni la guardia di finanza ha anche arrestato un egiziano, sorpreso a cedere dosi di cocaina ed eroina nel centro di Terni.