Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giovane trovato morto in carcere

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Terni, nella mattinata di venerdì 14 settembre, un detenuto è stato trovato morto in cella nel suo letto. Si tratta di un moldavo di 30 anni, arrestato per furto. A Orvieto, invece, un detenuto italiano semilibero, che lavora in un ristorante, non è rientrato all'orario prestabilito in carcere. I carabinieri della compagnia di Orvieto, allertati dalla polizia penitenziaria, hanno iniziato le ricerche e hanno trovato il detenuto all'interno del ristorante, addormentato e in stato confusionale. L'uomo ha poi confessato di aver usato sostanze stupefacenti e di essersi addormentato. Il Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria, lancia l'allarme per lo stato delle carceri in Umbria.