Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Allarme bomba, scatta l'ora x

Volontari in allerta

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Terni il sindaco Leonardo Latini, ha firmato un'ordinanza che disciplina l'evacuazione per la popolazione residente nel raggio di sicurezza che dal punto di ritrovamento della bomba, nei paraggi della stazione di Cesi, si estende per un chilometro e 800 metri. L'evacuazione scatterà dalle 6 di domenica 29 luglio e andrà avanti presumibilmente fino alle 16. "L'amministrazione comunale - afferma il sindaco - rammenta che il provvedimento di evacuazione riguarda 11.331 ternani. Si invita la popolazione a consultare il sito internet del Comune e a chiedere informazioni agli operatori presenti in zona che si trovano sul territorio interessato". Sarà fuori uso la corrente elettrica per 170 utenze sempre nella stessa fascia oraria. Al palatennistavolo gli sfollati della "zona rossa", previa prenotazione, potranno usufruire anche del servizio mensa.