Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strage alle acciaierie, manager in carcere chiede la grazia a Mattarella

Marco Pucci

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

L'ex amministratore delegato di Tk-Ast, Marco Pucci, condannato a sei anni e dieci mesi per il rogo alla ThyssenKrupp Ast di Torino del 2007, ha inviato una lettera al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere la grazia. Nella tragedia morirono sette operai, investiti dalle fiamme lungo la linea 5 nella notte tra il 15 e il 16 dicembre di dieci anni fa. Pucci è attualmente detenuto nel carcere di Terni Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 17 marzo 2018