Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Droga nella cantina dei profughi

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Controlli a tappeto della polizia a Terni tra giovedì 12 e venerdì 13 ottobre. Nella cantina di un palazzo di via Sicilia, dove vivono alcuni cittadini extracomunitari assistiti da un progetto umanitario, gli uomini della volante hanno recuperato due etti di hashish e marijuana poi finiti sotto sequestro. Al ritrovamento hanno fatto seguito verifiche che potrebbero portare a provvedimenti da parte dello stesso prefetto di Terni in ordine al regime di assistenza di cui beneficiano i migranti.