Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Discarica, attesa per la decisione del giudice

default_image

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

E' attesa nella giornata di martedì 25 luglio, a Terni, la decisione del gup Federico Bona Galvagno sul rinvio a giudizio di 20 persone per il reato di turbata libertà degli incanti in relazione all'affidamento del servizio di trasporto e smaltimento del percolato della discarica di vocabolo Valle. Gli indagati sono 3 dirigenti del Comune e 17 tra assessori ed ex assessori, oltre al sindaco Leopoldo Di Girolamo.