Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

In Umbria accertati 6 casi di morbillo tra medici e infermieri

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Sono stati accertati sei casi di morbillo in tre infermieri e tre medici che lavorano all'ospedale di Terni. Alcuni di loro sono attualmente ricoverati nella Clinica di Malattie infettive. La direzione dell'Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, insieme al servizio sanità pubblica della USL Umbria 2, ha immediatamente  predisposto un piano di informazione per i dipendenti e un piano di intervento che ha previsto nella mattina  di venerdì 12 maggio 2017 la vaccinazione del personale (15 persone) che è sicuramente venuto a contatto con i malati. Inoltre è stata avviata una campagna di sensibilizzazione rivolta a tutti gli operatori sanitari, mettendo a disposizione la vaccinazione a tutti coloro che non sono stati già vaccinati o che non hanno contratto la malattia.