Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Auto pirata travolge anziano: fermato il presunto responsabile

default_image

Giuseppe Magroni
  • a
  • a
  • a

Un anziano, G.L., è stato travolto poco dopo le 17 di oggi davanti alla scuola elementare di Campitello, lungo via del Rivo. L'investitore non si è fermato e si è dato alla fuga. Le condizioni dell'uomo, che abita a Campitello, sono apparse subito gravi: perdeva molto sangue. In pochi minuti un'ambulanza del 118 lo ha trasferito al pronto soccorso dell'azienda ospedaliera mentre i vigili urbani interrogavano i testimoni dell'incidente per identificare l'auto pirata. Dalle testimonianze, l'anziano stava attraversando la strada, un'auto si era fermata, ma un'auto che stava dietro ha sorpassato la macchina ferma centrandolo in pieno. L'auto, con il solo conducente a bordo, sarebbe una Golf blu di cui qualcuno avrebbe annotato la targa. Il numero è stato passato alla centrale che ha provveduto a identificare il proprietario. L'auto è stata rintracciata e il proprietario fermato. Il guidatore della Golf blu è stato identificato. L'uomo è stato interrogato dai vigili ma nega qualsiasi coinvolgimento nell'incidente. Il magistrato di turno, Tullio Cicoria, ha disposto l'accompagnamento coatto dell'uomo in ospedale per sottoporlo ai test per alcol e droghe mentre la Golf è stata sottoposta a sequestro: verrà esaminata per vedere se riporta i segni dell'impatto. Se si appurerà che sarà stato lui l'investitore scatterà la denuncia per omissione di soccorso, che si aggraverà nel caso dovesse risultare positivo a droghe o ad alcol. L'anziano è ricoverato all'ospedale Santa Maria con prognosi riservata.