Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'automobilista in fuga dopo l'incidente si presenta alla polizia

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Nella mattinata di domenica 11 dicembre il presunto autore dell'investimento in viale Eugenio Chiesa si è presentato alla polizia. Si tratta di un  ternano di 37 anni, titolare di una pizzeria in città, il quale ha raccontato di aver investito la donna e di non averle prestato soccorso avendo avuto paura delle conseguenze. L'uomo è stato denunciato alla procura della Repubblica per omissione di soccorso mentre il veicolo, su disposizione del sostituto procuratore Raffaele Iannella, è stato sottoposto a sequestro. Intanto le condizioni della donna ternana di 63 anni rimasta ferita sono stazionarie.