Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vanno a prostitute e pagano con soldi falsi, denunciati

Giuseppe Magroni
  • a
  • a
  • a

Hanno 'consumato' con alcune prostitute nella zona del Foro Boario, pagandole però con soldi falsi. La bravata, messa in atto da un gruppetto di ventenni della provincia di Perugia, è costata a due di loro la denuncia per 'spendita di banconote false'. Il fatto è accaduto nella notte fra mercoledì e giovedì 13 ottobre: quando le ragazze - tutte regolari in Italia - si sono accorte di essere state raggirate con banconote evidentemente contraffatte - rese credibili solo dal buio della zona -, è nato un parapiglia che ha portato all'intervento della squadra Volante. Sul posto gli agenti hanno identificato tutti e accertato l'accaduto, con due dei tre 'buontemponi' denunciati a piede libero e rispediti a casa. Intanto i cittadini chiedono maggiori controlli su una zona ritenuta, giustamente, a rischio da più punti di vista.