Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ast, cambia il pagamento degli stipendi

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

A Terni il 27 di ogni mese è una data mitica, il giorno in cui l'acciaieria versa gli stipendi. Non sarà più così. E' l'ultima rottura simbolica imposta alla vita aziendale dall'ad di Ast Lucia Morselli. Quello di luglio sarà infatti l'ultimo mese in cui gli stipendi verrano pagati in quella data. La retribuzione del mese di agosto verrà accreditata ai dipendenti il 10 settembre, e così a seguire. “La direzione aziendale – informa una nota della Rsu – ha comunicato ai coordinatori che a partire dal mese di settembre 2015, per tutto il gruppo Ast, gli stipendi saranno erogati il 10 di ogni mese e non più il giorno 27 come in precedenza, in linea con le grandi aziende italiane. Tale cambiamento è stato motivato dalla necessità di semplificare e migliorare il sistema contabile mensile, in quanto ogni lavoratore il giorno 10 di ogni mese avrà la paga effettiva del mese appena terminato”. Ma “l'azienda si è resa disponibile ad erogare per il giorno 27 del mese di agosto 2015 un anticipo della retribuzione che avverrà il 10 settembre, pari all'80%".