Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rom tentano un furto, ma vengono fotografati dalla vicina

Tenta di gettarsi dal balcone salvata dalla Polizia

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

E' stata una vicina di casa a fotografare la scena, permettendo alla polizia di bloccare i tre giovanissimi rom dopo che avevano tentato di mettere a segno un furto in appartamento. E' accaduto a Terni dove un minore è stato arrestato dalla squadra volante, con l'accusa di tentato furto commesso con la complicità di due giovanissime rom (di cui una in avanzato stato interessante). La donna aveva notato il terzetto mentre si allontanava da un'abitazione dalla quale era appena sceso il minore arrestato. Così ha fotografato la scena restando al telefono con l'operatore del 113. La pattuglia è arrivata immediatamente sul posto e ha fermato i tre accompagnandoli in questura. All'atto del fermo tutti e tre si sono dichiarati minori di anni 14, ma un attento esame ha permesso di appurare che il ragazzo era stato colpito da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Roma a gennaio e che pertanto l'anno di nascita non era il 2002 bensì il 2000.  Per lui il pm Flaminio Monteleone ha disposto l'arresto.