Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

In arrivo sgravi su Imu e Tasi

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Sgravi Imu e Tasi per le nuove attività commerciali, artigianali e locali pubblici nel centro storico, probabilmente il centro urbano allargato. Esenzione della Tasi o aliquota ridotta per le attività già in essere, ma solo per la parte che riguarda gli affittuari, commercianti, artigiani, titolari di locali pubblici: per dare una mano a categorie che ancora stanno soffrendo moltissimo per la crisi economica. Sta per iniziare in giunta la discussione sul bilancio 2015 e l'assessore Piacenti D'Ubaldi è intenzionato a portare il pacchetto di sgravi già anticipato nei mesi scorsi: “Per le nuove attività economiche in centro - dice l'assessore - l'ipotesi prevede una diminuzione di tre punti dell'Imu, con un'aliquota del 4.6 per mille. Per la Tasi abbiamo margini di manovra più ampi e quindi stiamo studiando l'annullamento completo della tassa”. Al momento non si parla di riduzione dell'Imu per i contratti di locazione commerciali già in essere. SERVIZIO COMPLETO A CURA DI GIUSEPPE MAGRONI SULL'EDIZIONE DI VENERDI' 22 MAGGIO DEL CORRIERE DELL'UMBRIA