Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ragazzina aggredita per il crocifisso, c'è la denuncia

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Ragazzina di 12 anni aggredita fuori dalla scuola perché porta il crocifisso, c'è una denuncia. Sono stati i genitori della studentessa di Terni a presentare formale querela ai carabinieri che stanno indagando sull'episodio. Autore, secondo il racconto della mamma della dodicenne, un coetaneo senegalese della figlia che l'avrebbe colpita alla schiena. Un episodio che ha scatenato una serie di reazioni, compresa quella della dirigenza della scuola media Brin frequentata dai due studenti. In molti, infatti, tendono a escludere la matrice religiosa del gesto, soprattutto perché il bambino è arrivato da poco in Italia e non parlerebbe nemmeno la lingua. La stessa preside invita a non creare inutili allarmismi spiegando che il dovere delle istituzioni scolastiche è quello di favorire il dialogo.