Sicurezza per il derby, ecco come cambia la viabilità

TERNI

Sicurezza per il derby, ecco come cambia la viabilità

17.04.2015 - 13:54

2

Nuove misure per la sicurezza in vista del derby. Sabato 18 aprile dalle 12 alle 18  in occasione di Ternana - Perugia, il tratto viale dello Stadio (intersezione via Leopardi) viale Borzacchin sarà chiuso al transito veicolare nelle due direzioni di marcia. Le auto che provengono da Borgo Rivo, dirette il centro città verranno deviate su via Bramante, mentre la spMarattana continuerà ad essere raggiungibile dalla via Lessini. Nell’opposta direzione di marcia coloro che, percorrendo viale dello Stadio, interdessero uscire dalla città lato nord - Borgo Rivo, saranno deviati su via Leopardi, via Vannucci, via Oberdan, via Nobili, via Brunelleschi, via Bramante. E' consigliato inoltre, a chi dall’abitato di Borgo Bovio intendesse dirigersi lato Borgo Rivo-uscita città, di percorrere la S.S.675 dalla rampa Terni Est. L'Amministrazione rende noto, inoltre, che saranno impegnati complessivamente 38 vigili urbani, con particolare concentrazione dalle 11 alle 20. Il sindaco in accordo con la questura e la prefettura, ha firmato un'ordinanza che prevede: dalle 11 alle 18 di sabato è vietata la somministrazione e la vendita per asporto, effettuata da parte di bar e di ambulanti di bevande in contenitori di vetro; tale divieto si applica solo con riferimento all’area circostante il Liberati e quindi all’area ricompresa tra via Borsi, via Oberdan, piazza Dalmazia, via Botticelli e viale Carducci e viale Giovanni Prati sino all'incrocio con viale dello Stadio e viale dello Stadio comprese le vie limitrofe ricadenti tra il viale ed il fiume Nera. Con un ulteriore provvedimento, sempre in collaborazione con la Questura, è stato disposto il divieto di somministrare la birra all'interno dello stadio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • santifranco347

    19 Aprile 2015 - 10:18

    nell'ordinanza non vi era scritto che era chiusa la strada dalla rotonda di b.rivo per chi procedeva verso TERNI CREANDO IL CAOS,le persone dovevano tornare indietro prendendo la superstrada a SANGEMINI,roba da matti. la prossima volta si organizzi meglio è soprattutto si avverta di tutte le chiusure delle strade la popolazione se non si vuole il caos.

    Report

    Rispondi

  • esteba.73

    17 Aprile 2015 - 16:19

    E per andare a lavorare dove passo? Possibile che tocca bloccare una città?

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Auto, Fiom a Conte: emergenza occupazione, apriamo confronto

Auto, Fiom a Conte: emergenza occupazione, apriamo confronto

Roma, 4 giu. (askanews) - La Fiom scrive al premier Giuseppe Conte lanciando l'allarme occupazione nel settore auto e chiedendo l'apertura di un confronto. "Presidente Conte, noi le chiediamo l'apertura di un confronto, perché non ne possiamo più. Sono anni che lottiamo per tenere aperti gli stabilimenti che producono la mobilità di questo paese e sono anni che lottiamo per l'occupazione", ...

 
#GeorgeFloyd, la testimonianza di Gabriele Ciampi: qui l'inferno

#GeorgeFloyd, la testimonianza di Gabriele Ciampi: qui l'inferno

Roma, 4 giu. (askanews) - "Questa è la situazione a Los Angeles, in una zona tranquilla, ero qui a comprare delle cose: in mezz'ora si è scatenato l'inferno. C'è tantissimo fumo nero... ormai non c'è più controllo". Inizia così il racconto del maestro Gabriele Ciampi, direttore d'orchestra, adorato da Michelle Obama, compositore e unico italiano in giuria ai Grammy Awards, che si è ritrovato ...

 
#GeorgeFloyd, i 4 agenti sono ora tutti sotto processo

#GeorgeFloyd, i 4 agenti sono ora tutti sotto processo

Milano, 4 giu. (askanews) - In carcere tutti e 4 gli agenti coinvolti a Minneapolis nella morte di George Floyd, mentre negli Usa (e non solo negli Usa) continuano le proteste. In molti paragonano il periodo tumultuoso, generato dal caso Floyd e dalle conseguenti manifestazioni e scontri al 1978 quando la violenza rivelava un modello ampio di dissoluzione sociale negli Usa. Trump è il partito al ...

 
MidiFly, il software che muove i suoni e le immagini a distanza

MidiFly, il software che muove i suoni e le immagini a distanza

Roma, 4 giu. (askanews) - Un innovativo e alternativo modo di interagire e comunicare. È MidiFly, il software che muove i suoni e le immagini a distanza. Un nuovo strumento, potente e moderno, che funziona semplicemente con un computer e una telecamera a raggi infrarossi. Una risorsa importante per il lavoro, il gioco, lo sport e la musica ma anche nel campo sanitario, nella neuro riabilitazione ...

 
Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

Stasera in tv 4 giugno va in onda la settima puntata della sesta stagione di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" (Sky Uno ore 21,15). Lo chef romano nato a San Francisco cerca ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno un altro episodio della serie "New Amsterdam"

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno un altro episodio della serie "New Amsterdam"

Stasera in tv 4 giugno appuntamento con la serie "New Amsterdam" (Canale 5, ore 21, 20). Si trappa dell'episodio dieci della seconda stagione. La trama: le detenute di Rikers ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno il film "Il cosmo sul comò" con Aldo, Giovanni e Giacomo. Appuntamento su Italia 1

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno il film "Il cosmo sul comò" con Aldo, Giovanni e Giacomo. Appuntamento su Italia 1

Stasera in tv 4 giugno va in onda il film "Il cosmo sui comò" (Italia 1 ore 21,30). La pellicola è del 2008, la regia di Marcello Cesena, nel cast Aldo Baglio, Giovanni ...

04.06.2020