Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Venti forti, pioggia e neve: scatta l'allerta

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Condizioni meteo avverse sull'Umbria, arriva l'avviso della Protezione civile e il prefetto di Terni fa alzare l'allerta. Secondo quanto riferito dal Dipartimento di protezione civile dalla serata di martedì 24 febbraio e per le successive 24-36 ore ci saranno venti settentrionali forti o di burrasca su Umbria, Toscana, Marche Abruzzo, Campania e Piemonte. Previste anche precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio e temporale. Nevicate diffuse, oltre che su Marche, Abruzzo e Molise, potranno verificarsi su settori orientali dell'Umbria con quota neve superiore agli 800-1000 metri e accumuli da deboli a moderati. La Prefettura ha comunicato la situazione alle forze di polizia, agli enti che si occupano di viabilità e trasporti e ai gestori dei servizi.