Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uccisa in casa dal ladro, il figlio sotto choc: "Sembrava solo svenuta"

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

E' ancora sotto choc Cesare Listanti, il figlio di Gabriella, la donna uccisa dai ladri a Terni dopo che aveva scoperto i malviventi in casa. Il racconto del figlio è drammatico: "Mia madre era seduta in terra piegata su se stessa, mi sembrava svenuta - ha detto - mi sono accorto che era ferita all'addome solo dopo che l'ho sollevata per soccorrerla". Cesare stava aspettando la donna a casa sua per la cena. "Di solito viene un po' prima perché vuole stare con i nipoti. Alle 19 ancora non si era vista e allora mi sono recato a casa sua". Appena arrivato l'uomo si è trovato davanti la madre a terra senza vita: ha avvertito carabinieri e ambulanza, ma per Gabriella ormai non c'era più niente da fare.