Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sì all'accordo Ast, Barbagallo (Uil): "Garantiamo l'occupazione"

Carmelo Barbagallo

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

I lavoratori dell'Ast hanno approvato l'intesa sottoscritta lo scorso 3 dicembre al Mise sul futuro dello stabilimento siderurgico di Terni. Per Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil, si tratta di "un risultato molto positivo, ottenuto grazie all'impegno della categoria e alla partecipazione attiva dei lavoratori, è anche una dimostrazione dell'alto livello di rappresentatività delle parti sociali". Alla consultazione ha partecipato l'80% degli addetti: i sì sono stati pari al 79,8% dei votanti. "Ora, occorre lavorare per rilanciare l'azienda e per garantire l'occupazione in quello stabilimento che opera in un territorio già duramente provato dalle difficoltà economiche", conclude Barbagallo.