Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, donna incinta bloccata in Calabria ritorna in ambulanza a Terni grazie alla Misericordia

Decisivo l'intervento del presidente Santino Rizzo

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

I volontari della Misericordia di Terni e il suo presidente, il dottor Santino Rizzo, primario di Otorinolaringoiatria all'azienda ospedaliera Santa Maria, hanno permesso a un uomo di riabbracciare la moglie incinta e farla tornare in città per il parto. La donna, sposata con un ternano, era rimasta bloccata dopo il lockdown in un paese in provincia di Catanzaro dove vivono i genitori di lei. L'uomo ha chiesto aiuto alla Misericordia e così i volontari sono partiti in ambulanza da Terni alla volta della Calabria nel rispetto di tutte le misure di sicurezza previste dalle normative vigenti. La donna incinta è ritornata in città dove, il mese prossimo, darà alla luce il suo primo figlio.