Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, violenta lite in casa sfocia nel sangue. Due immigrati feriti da arma da taglio. I carabinieri indagano

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Terni i carabinieri stanno indagando su una violenta lite che, nel corso della tarda serata di sabato 2 maggio, è sfociata nel sangue. Tre le persone coinvolte: un uomo e una donna di origini marocchine e un'altra donna ternana. Quest'ultima è rimasta illesa mentre i due stranieri hanno riportato ferite da arma da taglio a un braccio e una mano. La lite è scoppiata all'interno di un'abitazione di via Abruzzo, al quartiere Borgo Bovio. E i vicini, allarmati dalle urla provenienti dall'appartamento, hanno dato l'allarme al 112. I due marocchini hanno riportato ferite lievi e sono stati medicati. Sul posto sono intervenuti anche gli operatori del 118.