Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la comunità islamica dona sangue per l'ospedale di Terni. L'imam: "Un gesto di grande generosità"

Gara di solidarietà da parte della comunità islamica

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

La  comunità musulmana in prima fila nella gara di solidarietà in favore dell'ospedale di Terni. Mercoledì 22 aprile 11 cittadini islamici, residenti a Terni, hanno donato sangue al servizio immunotrasfusionale del Santa Maria, altri l'hanno già fatto e altri ancora lo faranno nel corso dei prossimi giorni. L'imam, che è anche il presidente della Consulta comunale per l'integrazione, ha sottolineato il senso civico della comunità islamica e il suo senso di appartenenza alla comunità locale che sta attraversando un momento di particolare difficoltà. L'appello lanciato dall'imam ha subito raccolto consensi e il gesto di generosità è stato apprezzato anche dai medici e dagli infermieri che sono in servizio all'azienda ospedaliera.