Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Guai a chi tocca gli operai", la vertenza Ast al Curi

Lo striscione degli Ingrifati

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La vertenza Ast in curva. A partire da quella "avversaria". L'Umbria sportiva è solidale nel giorno del derby, della divisione del pallone, con gli operai delle acciaierie ternane. Un dramma che non ha colore. A inizio ripresa in curva nord compare un grande striscione "Guai a chi tocca gli operai" con la firma degli Ingrifati, gruppo della Nord. Viene tenuto su per diversi minuti e trova gli applausi dello stadio, anche dei tifosi rossoverdi in curva sud. Altro striscione viene alzato dall'Armata Rossa, nel cuore della Nord: "Red Army since 1978" con l'immagine di un carro armato.