Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, due giorni senza contagi a Orvieto. Ma il sindaco Tardani conferma i divieti. Multa a un negozio

Il fatto è accaduto all'ospedale di Orvieto

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Restano 45 i casi accertati di persone residenti o domiciliate nel comune di Orvieto attualmente positive al Covid-19 in base alle ordinanze sindacali di isolamento contumaciale emesse e ai ricoveri nelle strutture ospedaliere della regione comunicati dalla Usl Umbria 2. Per il secondo giorno consecutivo non si sono registrati nuovi casi di contagio nel territorio comunale di Orvieto. Giovedì 2 aprile si è però registrato un decesso. E' morto all'ospedale Santa Maria di Terni un uomo di 84 anni di Castel Viscardo. Intanto il sindaco, Roberta Tardani, ha provveduto ad emettere nuove ordinanze che prorogano fino a lunedì 13 aprile la chiusura dei cimiteri del territorio comunale e dei mercati settimanali di Orvieto, Orvieto Scalo, Sferracavallo e Ciconia. Proseguono infine i controlli da parte della polizia locale sul rispetto delle misure imposte dai decreti del Governo con particolare attenzione ai negozi. Nel corso dell'attività è stata sanzionata un'attività commerciale per aver violato l'obbligo di far rispettare la distanza di sicurezza minima tra le persone.