Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, il volontariato in lutto per la scomparsa di Guido Botondi. Fondò l'associazione famiglie di disabili

Guido Botondi

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Il volontariato ternano piange la scomparsa di Guido Botondi, uno dei fondatori dell'Afad, portavoce del Forum del terzo settore per il volontariato, da sempre in prima linea nella difesa dei diritti dei più deboli e delle persone con disabilità. “E' con profondo dolore che apprendiamo la notizia della scomparsa di Guido - dice il vicepresidente del Cesvol Umbria, Lorenzo Gianfelice. L'impegno civico e nel volontariato ternano lo ha sempre contraddistinto. Ci stringiamo al dolore della famiglia e a quello dei volontari e dirigenti dell'associazione famiglie di disabili. Con lui Terni perde un punto di riferimento importante”. Profondo dolore tra i volontari di Afad Terni Onlus: “Ciao Guido, terremo sempre nel nostro cuore il tuo impegno e la tua dedizione a difesa delle persone più deboli. Il tuo esempio, la tua forza e i tuoi preziosi consigli rimarranno sempre con noi. Grazie per il tuo insegnamento”.