Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vende on line un iPhone 6, ma è un falso: denunciato diciannovenne

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Un italiano di 19 anni è stato denunciato per truffa e per vendita di prodotti con marchio industriale contraffatto. Il ragazzo, residente a Mantova, aveva messo in vendita su eBay un cellulare Apple 6, per 140 euro, specificando che non era funzionante. Un pakistano di 22 anni, residente a Terni, decide di acquistarlo con il proposito di portarlo ad aggiustare al negozio Apple. Il telefonino arriva, nella sua confezione, ma nonostante all'apparenza sia del tutto simile ad uno originale, è completamente falso, all'interno non c'è assolutamente niente che assomigli a qualche dispositivo telefonico, ancor meno tecnologico. Il pakistano si rivolge alla polizia che in breve tempo riesce a risalire al venditore, che non può far altro che ammettere le sue responsabilità, dichiarando però di aver trovato il cellulare, abbandonato nella sua scatola, all'uscita di una tabaccheria della sua città e visto che non si accendeva, aveva pensato di rivenderlo.