Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Acquasparta, il parroco mette sui social e Whatsapp la lista dei regali per arredare il nuovo oratorio

Don Alessandro Fortunati

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Colletta social per il nuovo oratorio di San Francesco che sarà inaugurato sabato 7 marzo, alle 15, ad Acquasparta. Il parroco, don Alessandro Fortunati, ha messo sui social e WhatsApp la lista dei regali per arredare la nuova struttura. E così i parrocchiani, cliccando sul sito di Amazon, potranno acquistare articoli di cancelleria, attrezzature sportive, scaffalature, cestini e quant'altro possa essere utile all'oratorio. "Ognuno - spiega il parroco - è libero di donare quanto vuole. Sono soddisfatto della risposta della comunità locale. In 30 hanno già raccolto il mio appello e c'è ancora tempo per farlo". I lavori sono stati realizzati dalla parrocchia e resi possibili grazie a un sostanzioso contributo del cosiddetto “8x1000 alla Chiesa Cattolica” di 770 mila euro, erogato dalla Conferenza episcopale italiana, alle offerte dei parrocchiani e a un mutuo per un totale di circa un milione e 100 mila euro. La ristrutturazione ha riguardato una palazzina donata dalla famiglia Olivelli. All'inaugurazione interverrà anche il vescovo della Diocesi di Orvieto e Todi, monsignor Benedetto Tuzia.