Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, si prostituiva in viale Centurini, scatta il Daspo per un trans colombiano

Giuseppe Magroni
  • a
  • a
  • a

La polizia locale ha dato esecuzione a un ordine di allontanamento (Daspo) nei confronti di un trans 22enne di origine colombiana sorpreso a prostituirsi nei pressi della pineta Centurini, a Terni, poco distajnte dal centro. Per il giovane extracomunitario, che è risultato privo dei documenti d'identità, scatterà anche una sanzione amministrativa, che potrà arrivare fino a un massimo di 300 euro, insieme all'ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore. Il ragazzo è stato poi accompagnato in questura per la fotosegnalazione e e rilievi dattiloscopici ed è stato invitato a presentarsi all'ufficio immigrazione per i provvedimenti conseguenti. Sono ormai pochissimi i trans e le donne che si prostituiscono in strada. La maggior parte si prostituisce all'interno di appartamenti pubblicizzati attraverso inserzioni di siti internet a luci rosse.