Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tk-Ast, due operai su una torre per protesta

Esplora:
La protesta alla Tk-Ast (foto Principi)

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

"Industria e servizi non è disposta a morire. Ridateci il nostro appalto". Questo il testo dello striscione srotolato da due operai di una ditta che si occupa di pulizia industriale negli stabilimenti della Tk-Ast di Terni, saliti lunedì mattina su una torre alta 70 metri, dopo la perdita dell'appalto a seguito di una gara. I due operai pretendono risposte convincenti, intanto sul posto sono giunte le forze dell'ordine.