Beverly Pepper, a Terni l'unica opera incompiuta

L'opera incompiuta di Beverly Pepper

Il caso

Beverly Pepper, a Terni l'unica opera incompiuta

06.02.2020 - 12:33

0

Un arco stilizzato in acciaio bagnato dall'acqua che scorreva e cadeva in una vasca. Una scultura monumentale con i simboli del territorio, l'acciaio e l'acqua, che avrebbe dovuto sorgere nei giardini di viale Campofregoso, il fiume Nera alle spalle, davanti l'ingresso del polo museale del Caos. Nell'area dell'ex bar Hawaii.

La fontana/scultura era stata progettata per quello spazio dalla scultrice americana Beverly Pepper, artista di fama internazionale, morta mercoledì a 97 anni che aveva scelto Todi come ultima residenza. Di quel progetto resta la vasca, realizzata 16 anni fa, una grande vasca coibentata che avrebbe dovuto fungere da basamento dell'opera monumentale: alta 10 metri, lunga 20. Pensata dalla giunta Raffaelli, che aveva stretto contatti con l'artista residente a Todi, avrebbe dovuto essere un gioiello nei riqualificati giardini di viale Campofregoso, che tra l'altro a pochi metri avrebbero dovuto ospitare anche un chiosco bar sul fiume Nera all'altezza di ponte Carrara, anche questo mai realizzato, e dall'altro impreziosire l'ingresso del polo museale del Caos.

Il costo dell'opera venne quantificato in 150mila euro, di cui 50mila sarebbero dovuti arrivare dalla Lottomatica. Come tanti progetti di quella stagione, l'opera rimase sulla carta. Resta nei giardini di via Campofregoso l'enorme vascone, raccoglitore di acqua piovana e rifiuti e, quando arriva il caldo, luogo di proliferazione d'insetti. Il consigliere di Terni Civica Michele Rossi un anno fa interrogò la giunta Latini sul degrado rappresentato da quella vasca. L'allora assessore Enrico Melasecche escluse la possibilità di completare l'opera, troppi i soldi da spendere, ipotizzando di smantellarla oppure di trasformarla in semplice fontana abbellendola con giochi d'acqua. E' passato un altro anno e il vascone è sempre lì, inutile e simbolo di degrado.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, a Modena l'assistenza si fa con la realtà aumentata

Coronavirus, a Modena l'assistenza si fa con la realtà aumentata

Modena, 2 apr. (askanews) - In un momento in cui, a causa della pandemia di Covid-19, l'isolamento e il distanziamento sociale sono diventate la regola da seguire per limitare le occasioni di contagio, l'assistenza domiciliare - per esempio per una riparazione in casa - si può fare a distanza grazie alla realtà aumentata. La soluzione arriva da Modena grazie all'azienda Pikkart che ha messo a ...

 
Zaia: "Ancora rischioso riaprire le scuole"

Zaia: "Ancora rischioso riaprire le scuole"

(Agenzia Vista) Veneto, 02 aprile 2020 Zaia ancora rischioso riaprire le scuole Le parole del presidente della Regione Veneto Luca Zaia per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Ascolti tv, Grande Fratello vip 4 vince la serata del primo aprile: sfiora 4 milioni di spettatori

Televisione

Ascolti tv, Grande Fratello vip 4 vince la serata del primo aprile: sfiora 4 milioni di spettatori

Grande Fratello Vip 4 vince la gara degli ascolti in tv del primo aprile 2020. La semifinale del reality andata in onda su Canale 5 ha sfiorato i 4 milioni di telespettatori: ...

02.04.2020

Programmi tv e film di stasera giovedì 2 aprile 2020: cosa c'è da vedere in televisione

Miniguida

Programmi tv e film di giovedì 2 aprile 2020: cosa c'è da vedere in televisione

Giovedì 2 aprile 2020 davanti alla tv. Programmi e film per gli italiani in casa. Su Rai1 secondo appuntamento con la fiction "Doc – Nelle tue mani" e "Dritto e rovescio" su ...

02.04.2020

Grande Fratello Vip 4: tutti i verdetti della semifinale ma non è ancora finita. L'8 aprile la finale

Reality

Grande Fratello Vip 4: tutti i verdetti della semifinale ma non è ancora finita

Colpi di scena nella semifinale del Grande Fratello Vip 4 che è andata in onda ieri, primo aprile 2020. Si definiscono anche i nomi dei finalisti per l'atto finale del ...

02.04.2020