Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prima festa della polizia locale a Terni per il comandante e l'assessore: "Vigili urbani amici dei cittadini"

La celebrazione del patrono dei vigili urbani

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Si è svolta a Terni, lunedì 20 gennaio, nella chiesa di San Salvatore, la tradizionale celebrazione della ricorrenza di San Sebastiano Martire, a cura del Corpo della polizia locale che ha così festeggiato il suo patrono. Dopo la santa messa, presieduta dal vescovo Giuseppe Piemontese, è intervenuta l'assessore alla Polizia Locale, Giovanna Scarcia. "L'invito che rivolgo a tutti noi, cittadini ternani  - ha detto - è quello di responsabilizzarci e di recuperare, spontaneamente, il senso civico che aiuterebbe anche il lavoro della polizia locale impegnandola di più nella prevenzione e meno nella repressione.  In questo modo il ruolo del vigile urbano potrebbe fare un salto di qualità riacquisendo, finalmente, il riconoscimento di amico del cittadino”. La cerimonia è terminata con l'intervento della nuova comandante, Gioconda Sassi, che per la prima volta a Terni, come pure l'assessore, ha presenziato alla festa del patrono dei vigili urbani.