Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Abusi sessuali sulle figlie: condannato a 4 anni di reclusione

In carcere A.V. 53 anni, residente a Narni, per il reato di violenza sessuale commesso fra il 1999 ed il 2000

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

I Carabinieri della Stazione di Narni hanno arrestato, su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Terni, A.V. classe 1960, residente a Narni, per il reato di violenza sessuale commesso fra il 1999 ed il 2000. Le indagini furono condotte dall'Ufficio minori della questura di Terni e acclararono come l'uomo avesse in più occasioni abusato sessualmente delle proprie figlie. Il provvedimento restrittivo, giunto al termine del giudizio abbreviato, prevede la condanna a 4 anni di reclusione e l'applicazione di una serie di pene accessorie: la perdita della patria potestà, l'interdizione dall'esercizio di tutela e curatela perpetua, la perdita del diritto agli alimenti, l'esclusione dalla successione della persona offesa, l'interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. L'uomo raggiunto dai carabinieri nella propria abitazione è stato associato al carcere di Terni.