Gestivano studio medico senza alcun titolo, in sette a processo

TERNI

Gestivano studio medico senza alcun titolo, in sette a processo

Nei guai il legale responsabile, il socio collaboratore e 5 dottori, che con la loro firma consentivano ai titolari del laboratorio di effettuare spirometrie ed elettrocardiogrammi

17.03.2014 - 19:54

0

Avrebbero consentito ai titolari di uno studio di un laboratorio di effettuare direttamente accertamenti diagnostici, pur non avendo alcun titolo per poterlo fare. Per questo cinque medici sono finiti a processo per falso ed esercizio abusivo della professione in concorso con il legale responsabile e il socio collaboratore dello studio "incriminato". A questi ultimi viene contestato "l’aver aperto e mantenuto un ambulatorio medico, dove venivano effettuati gli accertamenti diagnostici e le visite mediche ai lavoratori dipendenti di Asm Spa e Ilserv, senza la prescritta autorizzazione". Per l'accusa spirometrie, elettrocardiogrammi, prove audiometriche, esami classici per la medicina del lavoro, sarebbero stati svolti dunque senza le necessarie autorizzazioni. Nel corso dell’udienza un noto studio medico ternano e l’Associazione laboratori privati Italia centrale hanno avanzato richiesta di costituzione di parte civile. Contestualmente è stata avanzata una richiesta di risarcimento danni pari a 200.000 euro per lo studio medico e altrettanti per l’associazione Alpic. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Virale la foto dello speaker neozelandese con il bebé in aula

Virale la foto dello speaker neozelandese con il bebé in aula

Roma, 22 ago. (askanews) - È diventata virale l'immagine del presidente della Camera della Nuova Zelanda, Trevor Mallard, che presiede l'aula mentre dà il biberon al figlio di un deputato. Lo speaker ha postato su Twitter una foto dell'ospite "vip" che siede sullo scranno assieme a lui, facendo gli auguri al parlamentare Tamati Coffrey e al partner Tim Smith, i due neo-papà, per il nuovo arrivo ...

 
Il robonauta russo Fiodor lanciato con una Soyuz verso l'Iss

Il robonauta russo Fiodor lanciato con una Soyuz verso l'Iss

Baikonur, 22 ago. (askanews) - Si chiama Fiodor il primo robonauta mandato nello Spazio dall'agenzia spaziale russa Roscosmos. Lanciato giovedì 22 agosto 2019 a bordo di un razzo Soyuz dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan, arriverà sulla Stazione spaziale internazionale sabato 24 agosto. Alto 1.80 m per 160 Kg di peso, con il numero d'identificazione Skybot F850, Fiodor farà compagnia al ...

 
Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Il maestro Sergio Perticaroli in una foto di diversi anni fa

Musica classica in lutto

Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Lutto nel mondo della musica classica. E' morto a Roma, dopo una lunga malattia, il maestro Sergio Perticaroli. Pianista italiano nato nel 1930, fra i massimi del Novecento, ...

21.08.2019

Spoleto

Le riprese di don Matteo
tornano il 30 settembre

Don Matteo torna a Spoleto. Quando? Il 30 settembre per il secondo blocco di riprese gli attori della fiction di Terence Hill, che trasformeranno ancora piazza Duomo e ...

15.08.2019

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

IL FATTO

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

(Agenzia Vista) Roma, 13 agosto 2019 Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene' E' morta all'età di 40 anni Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene che da anni ...

13.08.2019