Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni: abbandona rifiuti speciali, scoperto dei carabinieri forestali. Imprenditore ternano denunciato

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Residui di costruzione e demolizione, laterizi, mattonelle, cartongesso, imballaggi in carta, cartone, plastica, pneumatici usati, televisori esausti, parti di mobilio ed altri indifferenziati per 4 mc di materiali. E' il "menù" di rifiuti speciali che un imprenditore ternano di 49 anni aveva abbandonato nella zona del cimitero di Terni, a margine del parcheggio, tra via Pettini e largo Caduti di Montelungo. A scoprire che era stato proprio lui ad abbandonarli sono stati i militari della stazione carabinieri forestale di Terni, che lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Terni. Le indagini sono partite a novembre, l'imprenditore, a seguito di un lavoro di pulizia straordinaria di un garage condominiale, aveva abbandonato i rifiuti nel luogo del ritrovamento anziché conferirli ad un centro autorizzato. I carabinieri forestali hanno notificato al trasgressore le prescrizioni ambientali per il ripristino dello stato dei luoghi, che prevedono anche il pagamento di una sanzione di 6.500 euro.