Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, incendio doloso al bar di un distributore

Giuseppe Magroni
  • a
  • a
  • a

"Chiuso per incendio doloso" recitano due cartelli affissi all'esterno dei locali. I proprietari non hanno dubbi sull'origine del gesto. Nella notte tra giovedì e venerdì, intorno alle due, ignoti hanno appiccato il fuoco al bar annesso al distributore carburanti Eni Agip di via Tre Venezie, quartiere Borgo Bovio, all'altezza del bivio che conduce a Rocca San Zenone. E' stato solo l'intervento tempestivo dei vigili del fuoco ad evitare il peggio: la distruzione del bar e forse un incendio pericoloso e devastante vista l'attigua presenza del distributore di carburanti. I danni al momento sarebbero solo quelli derivanti dal fumo e dal calore sprigionatisi dall'incendio. Sono già in corso le indagini da parte della polizia e degli stessi vigili del fuoco volte a far luce sulla natura e sugli autori del fatto. Secondo indiscrezioni, le telecamere di servizio della stazione avrebbero ripreso alcuni incappucciati che si muovevano all'interno del bar e degli uffici del distributore. Le indagini dovranno anche appurare se l'intenzione degli autori del fatto fosse quella di distruggere i locali o solo quella di lanciare un avvertimento ai gestori.