Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, lutto nel mondo dell'arte: è morto Oberdan Di Anselmo

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Profondo cordoglio, a Terni, per la morte di Oberdan Di Anselmo, figura storica del mondo dell'arte, scomparso a 85 anni. Fondatore della galleria d'arte Poliantea, che consentì di far scoprire ai ternani numerosi autori di livello nazionale e internazionale, si deve a Di Anselmo il legame della città con artisti come Carlo Lorenzetti, che realizzò il monumento a Libero Liberati, o Eliseo Mattiacci, che ha esposto in tutto il mondo ed è autore dei famosi "ricci", posizionati nei giardini sotto alla Passeggiata. Lui stesso era apprezzato pittore. Grande appassionato di motociclismo e pilota, Di Anselmo era sulla sedia a rotelle da molti anni, a causa di un incidente nel corso di una gara di sidecar. La città ne ricorda l'impegno artistico e politico, oltre al grande amore per lo sport, in primis proprio il motociclismo ma anche il calcio, e la Ternana in particolare. Da anni viveva in una casa accanto alla chiesa di S. Alò, divenuta una sorta di museo. Lascia la moglie Emilia e tre figli. I funerali di Oberdan Di Anselmo si svolgeranno lunedì 16 dicembre 2019, alle 11, nella chiesa di San Francesco, a Terni.