Terni, arrestato albanese pericoloso

Polizia

Terni, arrestato albanese pericoloso

04.12.2019 - 19:40

0

Arrestato un cittadino albanese dalla Polizia di Stato.

Espulso per ben due volte dall’Italia per pericolosità sociale, era rientrato con una nuova identità, ma è stato “tradito” dalle impronte digitali.

Aveva pensato a tutto, tranne ad un “piccolo” particolare e cioè che la procedura di rilascio del permesso di soggiorno prevede il riscontro Afis, il Sistema Automatizzato di Identificazione delle Impronte, che ha permesso al personale dell’Ufficio Immigrazione di Terni di svelare la sua vera identità.

I fatti: l’uomo, un cittadino albanese di 57 anni, era entrato in Italia molti anni fa e si era stabilito regolarmente a Spoleto, in provincia di Perugia; il suo stile di vita non era però propriamente regolare e, infatti, dopo numerose denunce per reati contro il patrimonio (furti, rapina) e la persona e un arresto per violenza sessuale, era stato arrestato e condannato a 6 anni di reclusione.

Scontata la pena, nel 2018, gli era stato revocato il permesso di soggiorno per pericolosità sociale, era stato espulso dall’Italia ed accompagnato in frontiera. A fine 2018 però, era rientrato, ma a Spoleto, dove era conosciuto, era stato subito individuato ed era stato di nuovo espatriato.

A quel punto, l’uomo decide di sposarsi in Albania con una cittadina italiana, una signora di Spoleto e, dato che la legge di quel Paese lo consente, aveva preso al momento del matrimonio il cognome italiano della moglie, chiedendo immediatamente un passaporto biometrico con la nuova identità. Rientrato in Italia con la moglie, come turista, senza bisogno del visto, ratifica il matrimonio al Comune di Spoleto e si presenta alla Questura di Terni per richiedere un permesso di soggiorno come coniuge di cittadina dell’Unione Europea, fornendo agli operatori dello sportello dell’Ufficio Immigrazione l’indirizzo di una casa in città, sicuro di essere sconosciuto alla Polizia di Stato ternana.

Non aveva fatto i conti però con il sistema AFIS, e quando sono arrivati i riscontri dattiloscopici, è emersa la sua vera identità, i suoi precedenti e i suoi due rientri irregolari in Italia, senza la prescritta autorizzazione, reato per il quale è previsto l’arresto obbligatorio.

Una pattuglia della Squadra Volante lo è andato a prendere mercoledì mattina all’indirizzo che aveva fornito e lo ha arrestato; verrà processato per direttissima dal Giudice del Tribunale di Terni.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Video Incredibile tempesta di neve: 75 centimetri in un giorno. Cumuli alti fino a tre metri
Canada

Video Incredibile tempesta di neve: 75 centimetri in un giorno. Cumuli alti fino a tre metri

Un'incredibile tempesta di neve si è abbattuta su Terranova e Labrador in Canada. Tra il 17 e il 18 gennaio in sole 24 ore sono caduti oltre 75 centimetri di neve. Un vero e proprio record. Il video in time lapse arriva dalla città di St. John’s e fa davvero impressione vedere come nel giro di poche ore tutto venga completamente coperto. Una nevicata che ha battuto il precedente record che era di ...

 
Leonardo, Fraccaro: "Scegliere migliori manager senza lotte di casacca e colore politico"

Leonardo, Fraccaro: "Scegliere migliori manager senza lotte di casacca e colore politico"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 21 gennaio 2020 Leonardo, Fraccaro: "Scegliere migliori manager senza lotte di casacca e colore politico" Leonardo "è una società quotata e non si possono anticipare decisioni. Stiamo facendo tutte le nostre analisi perchè l’importante, al di là dei rinnovi singoli non solo di Leonardo ma abbiamo anche società come Enel e Eni in scadenza, sono società che sono ...

 
L'Universitas Mercatorum inaugura l'anno accademico 2019/2020, lo speciale

L'Universitas Mercatorum inaugura l'anno accademico 2019/2020, lo speciale

(Agenzia Vista) Roma, 21 gennaio 2020 L'Universitas Mercatorum inaugura l'anno accademico 2019 2020, lo speciale L'Universitas Mercatorum dà ufficiale avvio all’Anno Accademico 2019/2020, il 14° dalla fondazione. La cerimonia inaugurale, tenutasi presso la Sala del Tempio di Adriano in Piazza di Pietra a Roma, si è aperta con i contributi di Danilio Iervolino, Presidente dell’Universitas ...

 
Imprese, nasce PtsClas nuovo player della consulenza direzionale

Imprese, nasce PtsClas nuovo player della consulenza direzionale

Roma, 21 gen. (askanews) - Un nuovo protagonista della consulenza direzionale con una storia che viene da lontano. Così è stata presentata a Roma PtsClas, frutto del progetto di fusione tra Clas, Struttura e Noviter. Una tappa importante e un nuovo punto di partenza per una public company che ha chiuso il 2019 con ricavi in crescita del 14%, un portafoglio di servizi di oltre 12 milioni di euro e ...

 
Festival di Sanremo 2020, Maurizio Costanzo su Monica Bellucci: "Resti in Francia e non rompa..."

Verso la kermesse

Festival di Sanremo 2020, Maurizio Costanzo su Monica Bellucci: "Resti in Francia e non rompa..."

Il Festival di Sanremo 2020 non è ancora iniziato e già si porta dietro diverse polemiche. Come l'ultima, innescata da Maurizio Costanzo. Ai microfoni di Radio 1, nel ...

21.01.2020

Stasera in tv: film, programmi e canali: ecco cosa guardare oggi martedì 21 gennaio 2020

Televisione

Stasera in tv: film, programmi e canali. Ecco cosa guardare oggi martedì 21 gennaio 2020

Cosa vedere stasera in televisione, martedì 21 gennaio 2020. Su Rai 1 il match Napoli-Lazio di Coppa Italia. In seconda serata Porta a Porta. Rai 2 il film Il fidanzato di ...

21.01.2020

Festival di Sanremo 2020, Georgina Rodriguez: a rischio la presenza di lady Ronaldo. Cosa sta accadendo

Il caso

Festival di Sanremo 2020, Georgina Rodriguez: a rischio la presenza di lady Ronaldo. Cosa sta accadendo

Non solo Monica Bellucci che ha già comunicato - dopo essere annunciata ufficialmente come ospite - la sua disdetta al Festival di Sanremo 2020. Adesso c'è anche un altro ...

21.01.2020