Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Merendine a chilometro zero nei distributori automatici, imprenditore lancia l'idea a Orvieto con una start up

Riccardo Corradini con il sindaco di Orvieto

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

A Orvieto una start up ha lanciato un'idea innovativa per ripensare la pausa caffè attraverso snack a chilometro zero per distributori automatici. L'azienda risponde al nome di “Eccellenze quotidiane” e nasce dall'idea di mettere in connessione i tanti forni artigianali presenti sul territorio e il mondo delle cosiddette vending machine. Si tratta della prima start up orvietana che nasce all'interno di “Officine moderne”, il nuovo spazio coworking dotato di connettività che ha appena aperto i battenti a Ciconia, in piazza del Fanello. “Le piccole realtà produttive - osserva il giovane imprenditore, Riccardo Corradini, alla guida della start up - sono capaci di dare vita a prodotti che per ingredienti e metodologia di lavorazione hanno standard qualitativi elevatissimi, ma che, a causa delle piccole dimensioni produttive, restano prodotti distribuiti in aree circoscritte”. E proprio da questa considerazione è nato il suo progetto nella città del duomo.