Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Torna a Narni con un volo militare l'uomo colto da malore mentre era in vacanza con la moglie in Perù

L'aereo partito da Ciampino

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Piero Pacini, il narnese di 63 anni ricoverato in una clinica in Perù per un grave malore, arriverà a Roma giovedì 28 novembre e poi sarà trasportato con un'ambulanza all'ospedale Santa Maria di Terni, dove tutto è stato già predisposto per il ricovero. L'aereo dell'Aeronautica Militare che riporterà a casa Pacini è decollato lunedì 25 novembre, alle 19, dall'aeroporto romano di Ciampino. Il velivolo dell'Aeronautica Militare è stato messo a disposizione dallo Stato, ma per il suo allestimento è stata determinante la raccolta di fondi organizzata a Narni e che, in pochi giorni, ha portato a raggiungere la cifra di 28 mila euro. Piero Pacini era stato colpito da un grave malore mentre si trovava in Perù con la moglie per una vacanza. Da un mese e mezzo è ricoverato a Lima in una clinica privata. In aereo, durante il volo verso l'Italia, sarà assistito da un medico e da un'infermiera.