Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sindacati della polizia penitenziariain stato di agitazionechiedono dimissioni del direttore

default_image

La decisione di aprire un nuovo padiglione nel carcere di Sabbione, senza adeguare il personale, ha scatenato la protesta

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

La decisione di aprire un nuovo padiglione nel carcere di Sabbione, senza adeguare il personale, ha scatenato la protesta dei sindacati della polizia penitenziaria. E' stato proclamato lo stato di agitazione e chiesto un nuovo direttore del carcere al posto dell'attuale. Critiche anche al comandante del reparto di polizia penitenziaria a Sabbione.