Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sorpreso in treno con un chilo di marijuana

La droga sequestrata dalla polfer

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

La polizia ferroviaria ha arrestato un nigeriano di 20 anni trovato in possesso di circa un chilo di marijuana, nascosta in un borsone. Il ragazzo era a bordo del treno Intercity Roma-Ancona, in transito tra Narni e Terni. Gli agenti hanno deciso di sottoporre a controllo lo straniero e mentre questo era intento a rovistare all'interno della sacca alla ricerca dei propri documenti, hanno notato un voluminoso involucro scuro occultato fra gli indumenti che, per sua stessa ammissione, conteneva la sostanza stupefacente, probabilmente destinata ad alimentare la movida della riviera adriatica.