E' pronta la prima giunta Latini

Il sindaco Leonardo Latini

Terni

Latini rimpasta la giunta, fuori Cecconi e Bertocco

10.08.2019 - 16:48

0

Rimpasto di giunta a sorpresa al Comune di Terni. Latini mette fuori gli assessori Sonia Bertocco (Fi) e Marco Cecconi (Fd’I). Tre i nomi per cui il primo cittadino di Terni ha firmato i decreti di nomina per rimettere a posto le caselle, il tutto considerando che è vagante da mesi la delega al bilancio e alle partecipate dopo le dimissioni di Fabrizio Dominici.

A Cristiano Ceccotti (Lega) è andato il sociale, a Orlando Masselli (Fratelli d'Italia) il bilancio, mentre a Sara Francescangeli (Lega) il personale. Un rimpasto che rafforza il peso politico di Lega e Fratelli d'Italia mentre diminuirebbe quello di Forza Italia, ricalcando gli equilibri nazionali. E che da una parte rimette a posto gli equilibri all'interno dei partiti. Nel primo pomeriggio arriva la nota ufficiale della giunta. 

Il sindaco Leonardo Latini nella giornata di sabato ha preso atto delle dimissioni rassegnate dall’assessore Sonia Bertocco e ha considerato necessario procedere alla modifica della composizione della giunta comunale mediante la sostituzione di alcuni componenti e provvedendo alla nomina di un ulteriore assessore, con redistribuzione delle deleghe, con l’obiettivo di garantire la funzionalità della Giunta comunale e l’efficacia dell’azione politico-amministrativa.
In particolare con un suo decreto il sindaco ha così provveduto: a prendere atto delle dimissioni dell’assessore Sonia Bertocco, a revocare l’assessore Marco Celestino Cecconi; a nominare assessori Cristiano Ceccotti, Sara Francescangeli e Orlando Masselli, attualmente consiglieri comunali.

Il sindaco ha altresì confermato nella carica i seguenti componenti la Giunta comunale: Andrea Giuli, come vicesindaco e Valeria Alessandrini, Stefano Fatale, Enrico Melasecche Germini, Elena Proietti, Benedetta Salvati, come assessori. A Cristiano Ceccotti andranno le deleghe al WELFARE, SERVIZI SOCIALI E SOLIDARIETÀ, VOLONTARIATO, POLITICHE ABITATIVE, EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA; POLITICHE PER GLI ANZIANI, PER LA FAMIGLIA, PER LA DISABILITÀ, PER L’IMMIGRAZIONE E L’INTEGRAZIONE; POLITICHE SOCIALI PER I QUARTIERI E LE PERIFERIE URBANE; BORGHI E ANTICHE MUNICIPALITA’; RAPPORTI CON IL CONSIGLIO COMUNALE. A Sara Francescangeli andranno le deleghe alle RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE, SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA, INNOVAZIONE PA, ICT, DIGITALIZZAZIONE, PIANO STRATEGICO, SICUREZZA – POLIZIA MUNICIPALE.

A Orlando Masselli andranno il BILANCIO E FINANZA, PATRIMONIO, FONDI E FINANZIAMENTI, AFFARI GENERALI, TRASPARENZA, SERVIZI AL CITTADINO, SERVIZI DEMOGRAFICI, SERVIZI STATISTICI.

Blitz ferragostano che rischia però di mandare in pezzi la maggioranza, vista la rabbia degli esclusi dal rimpasto.

Alle 18,30 di sabato una parte della maggioranza manifesterà contro il rimpasto a sorpresa e incontrerà i giornalisti. La manifestazione è organizzata da Emanuele Fiorini e Paola Pincardini del gruppo misto, Michele Rossi di Terni Civica, AnnaMaria Leonelli, consigliere comunale della Lega. I motivi sono intuibili: la rabbia dei civici e del gruppo misto per non essere stati compresi nel rimpasto. A questo punto c'è il rischio di uno sfaldamento della maggioranza e che vada sotto al primo voto utile alla ripresa dei lavori del consiglio comunale dopo le ferie.

Al posto dei tre consiglieri ‘promossi’ assessori dovrebbero intanto entrare Federica Apollonio e Federico Cini per la Lega e Rita Pepegna per Fratelli d’Italia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Roma-Genoa, Fonseca: "Non voglio snaturare identita' della  squadra"

Roma-Genoa, Fonseca: "Non voglio snaturare identita' della squadra"

(Agenzia Vista) Roma, 26 agosto 2019 24-08-19 Roma-Genoa, Fonseca non voglio snaturare identita' della squadra Finisce 3-3 la prima partita di campionato della nuova Roma di Paulo Fonseca. La formazione giallorossa si è vista rimontare per ben tre volte dal Genoa di Aurelio Andreazzoli, che ha avuto il merito di non disunirsi nei momenti di difficoltà. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Roma-Genoa, Andreazzoli: "Soddisfatto ma non del tutto, ci sono servite tre sveglie"

Roma-Genoa, Andreazzoli: "Soddisfatto ma non del tutto, ci sono servite tre sveglie"

(Agenzia Vista) Roma, 26 agosto 2019 24-08-19 Roma-Genoa, Andreazzoli soddisfatto ma non del tutto, ci sono servite tre sveglie Finisce 3-3 la prima partita di campionato della nuova Roma di Paulo Fonseca. La formazione giallorossa si è vista rimontare per ben tre volte dal Genoa di Aurelio Andreazzoli, che ha avuto il merito di non disunirsi nei momenti di difficoltà. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Roma-Genoa, Fonseca: "Dobbiamo migliorare fase difensiva"

Roma-Genoa, Fonseca: "Dobbiamo migliorare fase difensiva"

(Agenzia Vista) Roma, 26 agosto 2019 24-08-19 Roma-Genoa, Fonseca dobbiamo migliorare fase difensiva Finisce 3-3 la prima partita di campionato della nuova Roma di Paulo Fonseca. La formazione giallorossa si è vista rimontare per ben tre volte dal Genoa di Aurelio Andreazzoli, che ha avuto il merito di non disunirsi nei momenti di difficoltà. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
I cittadini di Fivizzano accolgono Mattarella: "Sergio tieni duro"

I cittadini di Fivizzano accolgono Mattarella: "Sergio tieni duro"

(Agenzia Vista) Fivizzano, 25 agosto 2019 I cittadini di Fivizzano accolgono Mattarella: "Sergio tieni duro" L'accoglienza dei cittadini di Fivizzano per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenuto durante la commemorazione degli eccidi di Fivizzano ad opera dei nazi-fascisti. /courtesy Twitter Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Il maestro Sergio Perticaroli in una foto di diversi anni fa

Musica classica in lutto

Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Lutto nel mondo della musica classica. E' morto a Roma, dopo una lunga malattia, il maestro Sergio Perticaroli. Pianista italiano nato nel 1930, fra i massimi del Novecento, ...

21.08.2019

Spoleto

Le riprese di don Matteo
tornano il 30 settembre

Don Matteo torna a Spoleto. Quando? Il 30 settembre per il secondo blocco di riprese gli attori della fiction di Terence Hill, che trasformeranno ancora piazza Duomo e ...

15.08.2019

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

IL FATTO

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

(Agenzia Vista) Roma, 13 agosto 2019 Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene' E' morta all'età di 40 anni Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene che da anni ...

13.08.2019