Ceri piccoli, domani sotto la stanga le prime emozioni

Ceri piccoli, domani sotto la stanga le prime emozioni

Una tradizione che si rinnova anche quest’anno il 2 giugno quella della Festa dei Ceri piccoli, la manifestazione dedicata ai bambini che conclude il periodo degli appuntamenti ceraioli che hanno fatto vivere tante emozioni anche in questo 2013.

31.05.2013 - 15:37

0

Una tradizione che si rinnova anche quest’anno il 2 giugno quella della Festa dei Ceri piccoli, la manifestazione dedicata ai bambini che conclude il periodo degli appuntamenti ceraioli che hanno fatto vivere tante emozioni anche in questo 2013. Domani a lanciare la brocca saranno Giovanni Pelicci per il Cero di Sant’Ubaldo, Matteo Vantaggi per San Giorgio e Stefano Baffoni per Sant’Antonio. Per loro sarà una giornata tutta da vivere, indimenticabile, così come ovviamente per tutti i piccoli ceraioli, ai loro primi “vagiti” sotto le stanghe. Tra i protagonisti della manifestazione anche il Primo Capitano Jacopo Zebi e il Secondo Capitano Roberto Merli, l’Alfiere sarà Luca Valentini, mentre il Trombettiere che darà la carica ai ceraioli lungo il percorso sarà Filippo Allegrucci. Spetterà ai ceraioli del domani rendere omaggio al santo patrono Ubaldo con una giornata che ripercorre le fasi dei Ceri grandi così come accade per i Mezzani. La sveglia dei tamburini ai Capitani e ai Capodieci, quindi la visita al cimitero, la messa alla chiesetta dei Muratori e il corteo dei santi, la sfilata dei ceraioli sino a piazza Grande dove si darà vita all’atteso momento dell’Alzata. Dopo il pranzo dei ceraioli la Corsa alle 18 da via Savelli della Porta e seguendo lo stesso percorso del 15 maggio sino alla basilica di Sant’Ubaldo attraverso gli stradoni del monte. Raccomandazione finale, ripetuta da anni ma che non guasta mai: i genitori possono sì aiutare i propri figli incoraggiandoli e confortandoli nei momenti più concitati della Festa, senza per questo interferire con il normale passaggio dei tre Ceri. Anche perché è doveroso lasciare liberi i piccoli di vivere la loro festa da protagonisti, con tutta la vivacità e l’ingenua freschezza della quale i bambini sono i primi e unici custodi.

Guido Giovagnoli

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I fans a fine concerto gli dedicano Amico e Renato Zero si emoziona
Lo spettacolo

I fan a fine concerto dedicano Amico a Renato Zero e lui si emoziona

Alla fine sono stati i fans a cantare per Renato Zero. Gli spettatori del Nelson Mandela Forum di Firenze hanno iniziato a intonare Amico e il cantautore ha lasciato loro la scena, ricambiando con inchini e saluti, probabilmente commosso da tanto affetto, sicuramente emozionato. E' stato il penultimo pezzo prima che Il cielo chiudesse il concerto di venerdì 15 novembre. Amico, brano pubblicato il ...

 
Road Show 2k20: trionfa la Ducato Spoleto nella tappa di Perugia
CALCIO VIRTUALE

Road Show 2k20: trionfa la Ducato Spoleto nella tappa di Perugia

Grande spettacolo nella tappa umbra dell'ESport, il torneo promosso dalla Federcalcio e andato in scena sabato 16 novembre a Prepo. A trionfare è stata la Ducato Spoleto di Ugolini e Del Gallo. Secondo si è piazzato il Selci Nardi con Bricca e Bisello Oragno. Ai vincitori è andato il pass per la finalissima di Coverciano.  

 
Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli

Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli

(Agenzia Vista) Parigi, 16 novembre 2019 Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli Auto in fiamme ed esplosioni in centro città a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli. /courtesy Twitter @GiletJaunesGo Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città

Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città

(Agenzia Vista) Parigi, 16 novembre 2019 Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città Auto in fiamme ed esplosioni in centro città a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli. /courtesy Twitter @GiletJaunesGo Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
I fans a fine concerto gli dedicano Amico e Renato Zero si emoziona

Lo spettacolo

I fan a fine concerto dedicano Amico a Renato Zero e lui si emoziona

Alla fine sono stati i fans a cantare per Renato Zero. Gli spettatori del Nelson Mandela Forum di Firenze hanno iniziato a intonare Amico e il cantautore ha lasciato loro la ...

17.11.2019

Viaggio di Linea Verde tra i borghi e le eccellenze dell'Umbria

Televisione

Viaggio di Linea Verde tra i borghi e le eccellenze dell'Umbria

Domani, domenica 17 novembre, su Rai1 alle 12.20, a Linea Verde è protagonista l’Umbria. Il futuro ha un cuore antico: negli ultimi anni si sta sempre più affermando la ...

16.11.2019

La cantante Anastacia ad Assisi: "Welcome to Paradise"

Spettacolo

La cantante Anastacia ad Assisi: "Welcome to Paradise"

"Benvenuti in Paradiso". Questo il titolo di uno dei video postati sul proprio profilo Instagram dalla cantante Anastacia, in visita ad Assisi. La cantautrice e produttrice ...

16.11.2019