Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Italia a Perugia schianta la Corea del Sud (3-1). Malore per Egonu

Paola Egonu soccorso in barella (foto Testa)

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Nove successi in undici gare. Cambiano i sestetti, ruotano le giocatrici, ma il risultato finale resta quello di sempre. L'Italia di Mazzanti continua a vincere nella Nations League. Copione rispettato anche nella seconda giornata a Perugia di VNL davanti ai 2.900 del PalaBarton (stasera alle 20 contro la Russia sarà sold out). La Corea del Sud si porta a casa un set come aveva fatto nella prima giornata, salvo cadere sotto i colpi delle azzurre supportate da un muro eccezionale. Alla fine un po' di spavento per il malore che ha colto Paola Egonu uscita in barella. Colpa del gran caldo, ma nulla di grave dopo gli immediati soccorsi.