Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, stop per Bianco: salta il Pescara. Occhio a Bordin, provato Moscati

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Non parte nel migliore dei modi la settimana di avvicinamento del Perugia alla sfida di domenica sera al Curi contro il Pescara (ore 21). Nesta nella prima seduta di allenamento ha dovuto fare a meno di Bianco e Melchiorri. Ma se per la punta l'assenza dovrebbe avere esclusivamente uno scopo precauzionale, quella del capitano sembra più preoccupante. Bianco infatti è uscito anzitempo dalla sfida di Benevento a causa di un fastidio muscolare che potrebbe costringerlo a saltare proprio la sfida con il Pescara. Trapela da Pian di Massiano la possibilità di uno stop di circa 7/10 giorni. Insomma niente Pescara (forse Lecce). Si apre dunque la ricerca alla soluzione alternativa nel ruolo di metronomo del centrocampo biancorosso. In rosa c'è Bordin che potrebbe fare il vice Bianco ma a parte 7' a Cosenza non è mai entrato nelle rotazioni di Nesta. Si potrebbe far traslocare Verre - quest'anno ha fatto più volte il regista - ma toglierlo dalla trequarti dopo le quattro reti di fila... Restano altre due soluzioni d'emergenza: Moscati (provato nella partitella di martedì 27) e Dragomir (lo ha fatto nel finale con il Venezia).